Bike & Wellness

Bike & Wellness
Emilia Romagna
0

1° GIORNO: MONTE SAN BARTOLO (65 KM)

Sistemazione in hotel e pranzo. Iniziamo la settimana con un bel giro lungo la Strada Panoramica! Tra l’Emilia Romagna e Marche, scopriremo il mare visto dall’alto: ha un fascino unico! Il profumo delle ginestre ci accompagnerà lungo i saliscendi della costa per regalarci un ricordo indelebile di questo percorso tra storia, natura e tradizione.
Il gioiellino di Fiorenzuola di Focara, così come il bel borgo di Castel di Mezzo ci doneranno la vista mozzafiato di strapiombi sul mare, con scorci di costa davvero indimenticabili. Relax in hotel. Cena in hotel e pernottamento.

2° GIORNO: I CASTELLI DELLA VALCONCA (60 KM)

Le continue lotte fra le Signorie Montefeltro e Malatesta hanno notevolmente arricchito di torri, rocche e castelli il nostro entroterra. Attraverso un pittoresco e selvaggio paesaggio, costeggeremo e ammireremo le antiche dimore dei Malatesta che sovrastano la valle del Fiume Conca. Particolarmente bello e misterioso il Castello di Montefiore.
Rientro e pranzo in hotel. Pomeriggio relax con ingresso al nuovo centro benessere di Rimini Terme con una spettacolare “vista mare”:

    • check up medico
    • ingresso alle piscine idromassaggio con acqua di mare
    • sauna
    • bagno turco
    • stanza del Sale
    • doccia emozionale
    • area relax
    • percorso vascolare
    • palestra fitness e lezione di acquagym (orario apertura 9.00 alle 19.00)

Cena in hotel e pernottamento.

3° GIORNO: LA VALLATA DEL MARECCHIA (62KM)

Il panorama sulla sponda nord del fiume Marecchia ci ricorda le origini Malatestiane di queste terre. Lungo la vallata ammireremo le torri di San Marino e passeremo sotto i promontori che ci consegnano alla vista le rocche fortificate di Verucchio, Torriana, Montebello e San Leo.
Durante il percorso faremo tappa in un’Azienda Vitivinicola per una degustazione dei prodotti tipici. Pomeriggio di relax in struttura. Cena in hotel e pernottamento.

4° GIORNO: RIMINI STORICA (46 KM)

Rimini cela un cuore di immenso valore storico. Percorrendo vie secondarie che attraverso campagne e colline ricche di tradizioni contadine, ci condurranno nel centro della città. Potremo vedere il suo famoso Duomo, l’Arco di Augusto con i resti delle antichissime mura, la recente scoperta della “Domus del chirurgo” nella centralissima Piazza Ferrari e il Ponte di Tiberio che ciapre la via al bel porto turistico dalle antiche tradizioni marinare.
Pranzo in ristorante tipico con menù di pesce e tipicità dell’Adriatico lungo il percorso. Rientro in hotel cena e pernottamento.

5° GIORNO: IMPARIAMO A CUCINARE “WELLNESS”… BIOLOGICO KM 0, UTILIZZANDO FIORI ED ERBE AROMATICHE!

Mattinata in agriturismo e/o fattoria didattica immersa nel verde. Mangiare bene è la prima forma di benessere, questo giornata vi insegnerà le basi fondamentali della cucina Wellness: la scelta degli ingredienti (preferendo quelli della cucina mediterranea), la giusta quantità dei nutrienti e delle porzioni, i metodi di cottura.. Tutte tecniche che vi aiuteranno a mangiare sano ma con gusto, tenendo il peso sotto controllo senza bisogno di diete drastiche, ridurre il rischio di malattie, valorizzare i sapori, avere un effetto anti-age rinnovando le vostre cellule attraverso le sostanze contenute nei cibi.
Il nostro chef vi darà la ricetta di un Elisir di benessere!! Tanti consigli per cucinare sano quotidianamente anche a casa vostra!! Scopriremo la magia di cucinare con i fiori, raccolti nel prezioso Giardino dei Profumi. Utilizzeremo fiori colorati non solo come ornamento, ma come veri e propri ingredienti capaci di arricchire il gusto dei nostri piatti !! Il nostro chef vi insegnerà a scegliere, pulire e cucinare alcuni tipi di fiori per realizzare sfiziosi antipasti, confetture e mostarde da abbinare a carni e formaggi, dessert delicati e profumati.
Vi insegnerà anche il segreto per realizzare distillati e liquori dai colori sgargianti. Inoltre impareremo l’uso delle erbe aromatiche e le loro proprietà in cucina. Daremo risalto alle “erbe odorose” e al loro connubio con i piatti della nostra tradizione. Impareremo come riconoscerle, come mixarle insieme, come valorizzare il loro aspetto aromatizzante. Leggermente profumate o dal sapore pungente e deciso, ci permettono gustosi abbinamenti, esaltando i sapori. Intere o sminuzzate, profumano i cibi cotti e crudi dando loro un tocco croccante e fresco! Pranzo nel primo pomeriggio con i piatti preparati da noi … abbinati a vini del territorio!
Nel pomeriggio relax nel giardino dell’agriturismo .. un momento “slow” in cui godersi la natura ed i colori del panorama circostante.
Nel tardo pomeriggio sistemazione nelle camere riservate in agriturismo/hotel, pernottamento.

6° GIORNO: I CASTELLI DI CANDELARA E NOVILARA. FANO (36 KM)

Prima colazione in hotel/Relais e partenza in bicicletta per Candelara, borgo circondato da mura difensive, considerato un esperimento di “avanguardia” nel campo dell’architettura militare del XV secolo. Visita del borgo e proseguimento per Novilara, borgo visitato dai Piceni i quali hanno lasciato una grande necropoli in cui, successivamente, sono state ritrovate 300 tombe con un’ampia varietà di reperti archeologici. Fra questi c’è la “Stele di Novilara”, un’antica iscrizione nell’antico linguaggio dei Piceni del VI-V sec. a.C..
La fortificazione più antica risale al 1000, nel XIV sec. è stato costruito un nuovo castello in cui hanno vissuto le famiglie più importanti del Rinascimento: gli Sforza, i Castiglione, i Della Rovere.
Pranzo degustazione di piadina e prodotti locali in un’osteria situata all’interno delle mura del borgo. Poi in discesa verso Fano, percorrendo le dolci colline. Possibilità di visitare la città con il suo splendido centro storico, ancora oggi in parte racchiuso all’interno della cinta muraria di epoca augustea. Del periodo medievale restano le alte mura e le porte merlate. Di epoche successive si ammirano il Palazzo del Podestà, le Tombe Malatestiane, la Basilica Cattedrale con gli affreschi del Domenichino, i palazzi gentilizi e le chiese di pregevole fattura. Nella Chiesa di S. Maria Nuova si trovano opere del Perugino ed una predella attribuita a Raffaello.
Quindi potrete tornare indietro di 2000 anni, alla ricerca di una Fano romana che si snoda tra i vicoli, i cunicoli, le gallerie sotterranee della città e che porta alla scoperta di luoghi insoliti e suggestivi. Oppure passeggiando lungo le vie del centro alla ricerca delle radici storiche della città. Percorrendo la strada adriatica, che costeggia il mare, raggiungerete Pesaro nel tardo pomeriggio.
Fine dei servizi. Rientro a casa.

Per Info:

Il Gusto & L’Arte di Viaggiare

Recapiti telefonici:
+39 0541 607636+39 0541 607636 ; +39 339 3468084+39 339 3468084;
+39 0721 805629+39 0721 805629; +39 338 1862947+39 338 1862947;
Email: info@gustodiviaggiare.it

Popularity: 2% [?]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *