Lo Sciacchetrà delle Cinque Terre

Lo Sciacchetrà delle Cinque Terre
Liguria
7

Quando si pensa alla Liguria, il pensiero cade subito su un paio di cose: il pesto alla genovese e lo sciacchetr? delle Cinque Terre, ma questo è solo l’inizio, poichè la Liguria è una terra che offre molto dal punto di vista enogastronomico oltre che paesaggistico, quindi costuituisce una destinazione turistica molto ambita per chi pratica il turismo enogastronomico, andando alla scoperta di ciò che di buono questo territorio può regalare.
I tour enogastronomici in Liguria vi porteranno dalla costa alla collina, assaporando piatti unici accompagnandoli con vini che delizieranno i palati anche dei più esigenti.
Questa volta vogliamo catturare la vostra attenzione parlandovi proprio di uno dei migliori vini che questa terra può vantare e che è ben noto in tutto il mondo, si tratta dello “Sciacchetrà delle Cinque Terre“, un vino bianco passito prodotto nei comuni di Monterosso, Riomaggiore, Vernazza e in alcuni altri comuni della provincia di La Spezia.
La sua produzione prevede il parziale appassimento dell’uva dopo la raccolta su graticci ubicati in luoghi idonei, ventilati e al riparo dal sole, è previsto poi un invecchiamento minimo di 12 mesi durante i quali il vino è sottoposto a travasi in piccole botti, qui vi può restare anche 3-4 anni per l’invecchiamento.
Lo Sciacchetrà viene prodotto con uve provenienti per la maggioranza da vitigno Bosco, il grado alcolico minimo deve raggiungere i 17% vol. e le varianti possibili permettono uno Sciacchetrà liquoroso o dolce.
Lo Sciacchetrà è un vino raro, che si produce in piccole quantita e si accompagna perfettamente ai dolci tipici della zona oltre che ad alcune specialità della tavola sia italiana che francese.
Si tratta di un vino DOC che ha ottenuto anche il riconoscimento speciale del Presidio Slow Food.

Popularity: 3% [?]

7 Comments

  1. tommaso says:

    Salve, il presente per richiedere la possibilità di un pacchetto “enogastronomico” di 3 giorni (2 notti) nei giorni tra l’11 e il 13 di giungno
    Grazie
    Tommaso Balestrazzi

  2. giulia says:

    programma dettagliato per 5 giorni e 4 notti

  3. giulia says:

    miservirebbe il programma dettagliato per 5 giorni 4 notti dal 10 al 15 giugno più il preventivo, grazie

  4. TIZIANA says:

    programma enogastronomico tre giorni 21 – 22 – 23 partenza nel pomeriggio maggio cinque terre + preventivo pernottamento in agriturismo urgente grazie

  5. TIZIANA says:

    tour enogastronomico nei giorni 21 – 22 – 23 giugno pernottamento agriturismo 2 notti + preventivo urgente grazie

  6. Carlo says:

    Tour enogastronomico di 1 giorno. La nostra azienda vorrebbe organizzare una giornata veramente speciale per i suoi clienti. Dovrebbe essere un sabato con partenza al mattino presto e rientro la sera tardi. Compreso pranzo, cena e visite molto speciali. la cena dvrebbe essere un momento molto speciale per socializzare e che ci lasci uno splendido ricordo.

    Attendo maggiori dettagli al + presto.

  7. Laura says:

    richiesta urgente di un tour enogastronomico di 3 giorni. Arrivo previsto per il 18 marzo in mattinata e partenza il 21 mattina. Con preventivo